HOME

PARROCCHIA

ACCOGLIENZA

ARTE

RESTAURI STORIA

INFO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La piantina contiene delle aree sensibili. Cliccandole potrai avere spiegazioni ulteriori sulle opere presenti nel santuario

Le varie apparizioni della Madonna durante i secoli e in diversi luoghi, sono avvenute per ricordare a tutti la sua ininterrotta presenza nella Chiesa pellegrinante, come: Madre premurosa, Vergine orante e prima discepola di Cristo.

Qui, Maria si è manifestata la prima volta, in mezzo ai campi, come la Madre di Dio che offre il suo Figlio Gesù mentre dona la luce della fede; la seconda volta, nel santuario, come Colei che ci dona la sorgente dell’acqua viva: che rigenera, purifica e guarisce; e in particolare come la Vergine in preghiera che accoglie la Parola di Dio scritta nel libro, la contempla e la vive.

Il santuario è testimonianza ininterrotta attraverso ottocento anni che il messaggio della Madre di Dio e nostra è stato accolto. Infatti il santuario e tutte le opere d’arte di cui è ornato sono espressione della fede di tanti devoti. Senza la fede non esisterebbero; i numerosi ex voto di varie epoche testimoniano che la sorgente della Grazia non ha mai cessato di sgorgare; come non è mai venuta meno, attraverso i secoli, la preghiera di lode e la invocazione della materna intercessione di Maria, nelle diverse necessità della vita. Possa questo piccolo lavoro contribuire a: conservare in noi il ricordo delle meraviglie operate da Dio per mezzo di Maria nel passato, continuare la devozione nel presente e incrementarla nel terzo millennio.